karim
Blog

Lituania terza al campionato del mondo di basket, intanto i funghi sono dappertutto

Monumento Basket a VilniusIn questi giorni si è svolto in Turchia il campionato mondiale maschile di basket, le macchine erano (e lo sono ancora) addobbate con bandierine lituane con la scritta "vinceremo!".

Così è stato, la Lituania ha vinto tanto, anzi tantissimo perdendo solo con i soliti USA che si sono aggiudicati la finale contro i padroni di casa per 81-64. La Lituania si è piazzata terza battendo la Serbia 99-84 nella finale per il terzo posto quarto posto raggiungendo un traguardo storico per una nazionale che rappresenta un paese di 3 milioni e mezzo di abitanti.

I Lituani amano il basket quanto noi italiani amiamo il calcio e sono entusiasti ed orgogliosi della loro nazionale che seguono, amano e odiano esattamente come noi con la nostra nazionale di calcio. Il bello è che la loro nazionale di basket, pur essendo il paese piccolo e con lo stesso numero di abitanti della provincia di Milano, vanta di essere una delle nazionali di basket più forti e rinomate al mondo. La cosa è talmente sentita che a Vilnius, vicino al palazzetto dello sport, è possibile vedere un monumento dedicato allo sport nazionale. (lo puoi ammirare nella foto di questo articolo)

Tutto questo succede in attesa degli Europei di basket del 2011 che si terranno proprio qui in Lituania e dove ovviamente la Lituania stessa è tra le favorite per la vittoria.

Intanto il tempo impazza tra sprazzi di giornate estive e autunnali, alternando la pioggia e il sole e portando la crescita dei funghi a livelli record. Le foreste sono piene di gente che cerca funghi, la mia vicina di casa ottantenne che fatica a fare due piani di scale, è tornata con un sacco dell'immondizia piena di funghi presi chissà dove; mio suocero segue la scia cercando i funghi nei posti che conosce lui e trovano nuovamente altri funghi tornandoci dopo un paio di giorni. Avremo funghi per tutto l'inverno e la cosa davvero non mi dispiace, anzi riempie la casa del profumo delle montagne Cuneesi e questo non può far altro che farmi piacere.

Categories: Blog Lituania




Commenti



Articoli Recenti


Archivio


Categorie

Tags