karim
Blog

Donna italiana e uomo lituano: lettera di una ragazza che si è innamorata dell'uomo più glaciale del mondo


Sono abituato a leggere storie tra uomini italiani e donne lituane e sono sicuro che anche tu avrai sentito per lo più di storie di questo tipo. Quando sono stato contattato da una ragazza italiana che ha avuto una storia d'amore con un lituano ho subito colto l'occasione e le ho scritto per chiederle se voleva pubblicare qualcosa sul blog. Ha accettato e ha scritto una lettera stupenda che offre un sacco di punti di riflessione sull'uomo lituano.



Sono una ragazza siciliana di 25 anni e lui si chiama Darius e l'ho conosciuto sul lavoro. Entrambi eravamo marittimi. A dir la verità quando ho iniziato il mio lavoro, a bordo delle navi di lituani non ce n'erano, poi con il passare degli anni prima uno, poi due ed adesso sono quasi la metà!

Comunque la maggior parte dei lituani erano donne. Di uomini ne ho conosciuti soltanto tre. Le ragazze, nonostante avessi dei pregiudizi data la loro fama di ragazze dell est, le ho trovate davvero intelligenti, sensibili e mature e, se devo essere sincera, anche simpatiche nonostante bisogna farle bere un po' per far perdere loro il musone ;-)

Con il tempo sono diventato amica di alcune di queste lituane, sono ragazze "con le palle" molto sicure di se stesse.

All'inizio avevo una relazione con un ragazzo italiano che mi diceva tante cose belle e romantiche, ma in realta erano tutte bugie. Ormai ero stanca di questo genere di uomini; la maggior parte degli italiani sono falsamente romantici, sono furbi, hanno capito come si fregano le donne e soprattutto sono instancabili predatori. Abitutata a conoscere solo questo genere di uomini, puoi immaginare come potessi ammirare questo ragazzo lituano così impegnato nel lavoro, amico di tutte le ragazze senza mai provarci con nessuna e con un'eleganza e una gentilezza unica.

E poi era cosi bello! Alto, muscoloso, dagli occhioni azzurri, i capelli castani sulle spalle e un sorriso dolcissimo che sembrava un bambino! Logicamente da donna italiana dal carattere latino, ho cercato di fargli capire che mi aveva colpito, ma lui sembrava non capire. Alla fine sono stati gli amici in comune a fargli aprire gli occhi e cosi una sera mi ha invitato ad uscire e da li è iniziato tutto.

La nostra storia é stata molto complicata, non c'é stato più permesso lavorare insieme e a volta avevamo anche ferie diverse, ma quando le nostre ferie combaciavano lui stava a casa mia, nonostante i miei grossi problemi familiari. E' stato il primo e per ora l'unico a tener testa ai miei problemi, è stato tenace, ci ha provato fino in fondo e in tutti i modi.

Il fatto che poi questi problemi abbiano causato la fine della nostra storia è stato inevitabile, una cosa piu grande di noi. Io non potevo andare in Lituania da lui nonostante i suoi continui inviti e lui non avrebbe potuto stabilirsi da me.

Ricorderò per sempre il suo carattere maturo e dolce allo stesso tempo... di quando la sera ci siedevamo sul divano in famiglia a guardare i cartoni animati russi che portava lui come ad esempio Mike Pukuotukas o Nu Pogodi che come dice lui sono molto piu istruttivi per i bambini che quelli che si vedono oggi alla tv; Ricordo quando mi aiutava a fare shopping e abbinare i vestiti, cosa per la quale sono totalmente negata, o quando in casa mia era lui a preparare la cena per tutti e.... altre milioni di piccole cose.

Forse, ed é vero, si dimenticava di S.Valentino e se eravamo lontani non mi telefonava tutti i giorni, non mi mandava messaggi sdolcinati, ma in modo indiretto mi dava tutto cio che desideravo.

Dopotutto oltre ai problemi familiari é stato anche per la mia gelosia che è finita, infatti lui non piaceva solo a me, ma anche alle sue amiche conpaesane che lavorano con noi, ed io come potevo competere con delle bellissime e intelligentissime ragazze lituane "predatrici"? Alla fine ho cominciato a credere che fosse freddo perché mi tradiva e gli facevo scenate di gelosia da brava italiana, proprio a lui che odia chi alza la voce, chi si arrabbia e chi litiga furiosamente. Alla fine mi rendevo conto che litigavo da sola.

Anche se è finita io credo che lui resterà sempre l'uomo dei miei sogni che come tutti i sogni purtroppo finiscono.

La differenza culturale ti ha creato tanti problemi?

La differenza culturale non è stata per niente un peso, anzi, mi arricchiva ogni giorno di più, lui mi faceva conoscere il suo modo di vivere e vedere le cose e io mostravo a a lui il mio. Ogni giorno imparavo a conoscere qualcosa di nuovo di lui e della sua cultura.

L'unica piccola difficoltà è stata quella di accettare la sua freddezza che spesso rischiava di essere interpretata come menefreghismo, ma fa parte di loro e del loro modo di espremirsi e se noi ci innamoriamo cosi tanto di loro forse é proprio perche ci piacciono cosi e non lo sappiamo!

Questa lettera conferma la mia visione dei lituani, ci sono uomini da evitare e altri che sembrano angeli caduti dal cielo.
Tempo addietro mi sono sfogato con un articolo che ora non vorrei aver scritto, almeno non in quel modo. Ora che conosco meglio i lituani concordo con la ragazza che ha scritto questa lettera, ho conosciuto dei ragazzi davvero gentili educati e anche belli! In fin dei conti non avrebbe nessun senso che tra tutte queste belle ragazze ci siano solo uomini brutti.

Cosa ne pensi? Se sei una donna che ha avuto delle esperienze con un uomo lituano, mi farebbe davvero piacere se commentassi raccontando la tua esperienza.

Categories: Blog Donne Italia Lituania




Commenti



Articoli Recenti


Archivio


Categorie

Tags