karim
Blog

Stai guardando gli articoli nella categoria Lituania

Riflessioni per vivere una vita più felice: il rispetto di sè e la gelosia nella relazione di coppia

Molti mi chiedono di scrivere riguardo alle donne lituane, ma dato che io ho una moglie e conosco varie ragazze, non posso parlare con un esperto seduttore, ma posso dire la mia opinione data l'esperienza e le mie riflessioni.

I pericoli della generalizzazione: gli stereotipi e credenze e la visione soggettiva della realtà

GeneralizzareE normale generalizzare. Anzi è più che normale, è utile per il sano equilibrio psichico della nostra mente; se il nostro cervello non generalizzasse rischierebbe di impazzire nel giro di 15 giorni.

Impressioni e riflessioni del mio primo anno in Lituania (senza mai tornare nel bel paese!)

Oggi ufficialmente si ricomincia con il solito tram tram. Sveglia alle 7, colazione e via davanti al computer mentre Radio Deejay mi racconta le novità italiane.

Ieri Greta ha compiuto tre anni, per festeggiare siamo stati con i parenti ad un piccolo lago non troppo lontano da Telsiai; ci siamo portati un sacco di roba da mangiare e abbiamo fatto anche i "saslykai" ovvero le nostre costine che hanno un gusto molto differente dalla nostra carne alla brace e infatti non è che mi facciano impazzire. Il posto era bello, i bambini si sono divertiti e noi grandi ci siamo rilassati e abbuffatti, il tempo ha retto bene e il compleanno è ben riuscito. Auguri Greta! La tua cuginetta si è messa di buona lena e ha fatto più di cento fotografie che puoi ammirare qui!

Klaipeda Impuls, scelto il complesso sportivo definitivo per l'inverno

Penso di aver trovato finalmente la palestra definitiva, non tanto per questioni di scelta personali e di gusto, ma gli eventi mi hanno portato a scegliere la palestra più vicina a casa e che è ancora aperta. Appena sono arrivato sono andato in una palestra spartana ed economica che purtroppo ha chiuso per restauri, quindi mi sono spostato in un'altra palestra abbastanza bella, con soli attrezzi, economica e pulita. Ha chiuso anche quella.

Alla fine mi sono deciso di tornare nella palestra che frequentavo già nel 2005 quando arrivai qui a Klaipeda la prima volta, il club sportivo Impuls che oltre alla sala pesi ha anche la piscina, l'idromassaggio e due saune. Il prezzo alla fine è di tutto rispetto. Con 99 litas, ovvero 28€ al mese, ho ben 12 ingressi mensili che per ora sono più che sufficienti. Conveniente economico e soprattutto salutare.

Quella strana sensazione che l'estate stia finendo pur non essendo mai cominciata

Luglio è il mese più caldo da queste parti, il sole tramonta dopo le 11 di sera e fa abbastanza caldo da far sudare e lamentare i lituani. Ieri anche ha fatto caldo, il termometro ha superato i 25 gradi e in alcuni locali hanno persino acceso l'aria condizionata, anche Rita ha sofferto, ma sinceramente, abituato ad altri tipi di afa, io sto più che bene.

A dire il vero io non ho ancora sentito afa, non ho mai avuto la necessità di un ventilatore e non mi sono mai lamentato. Secondo i miei canoni e penso anche i tuoi, qui l'estate non è mai arrivata del tutto, è stata semplicemente una primavera calda che ora sta volgendo al termine, ma senza mai esagerare.

Flash News: alcuni incontri con i commentatori del blog

Meridianas durante la festa del mareIn questi giorni ho incontrato persone con cui sono diventato amico grazie a karimblog.net. Per la seconda volta ho visto Alessandro che è venuto a visitare Klaipeda e Nida e poi ho incontrato Stefano, buon commentatore del blog che starà qui per circa quindici giorni con due suoi amici.

Io non vado in ferie, ho molto lavoro da fare sui miei siti, tra cui anche karimblog.net, ho un paio di progetto da finire e poi spero che le cose vadano in meglio. In Italia come và? Da quanto vedo e da quanto so, sembra che Agosto sia il mese dello stop, l'Italia si ferma. Qui in Lituania invece è tutto normale, mia figlia ha ricominciato ad andare all'asilo da ben due giorni. Più ci penso e più mi sorprende

Allarmi, antifurti, macchine: come la Lituania può apparire decisamente strana

La concentrazione di macchine che vedo nel mio quartire è impressionante. Il quartiere è stato progettato con palazzi di varie altezza da 4 piani fino a 9 piani, ad esclusione del palazzo di 20 piani adiacente alla statale che sembra una costruzione a sè; la cosa che trovo davver strana sono i parcheggi sotterranei, sono troppo piccoli. Non ho fatto i calcoli, ma penso che siano costruiti per tenere al massimo il 20% delle macchine presenti

Di conseguenza questo quartiere ha ampi parcheggi all'aperto che separano i palazzi, ma non manca l'area verde per i bambini che è ben curata e dotata di giochi in legno di qualità e sempre ben tenuti. E' una bella zona, mi piace e ci viviamo bene. Pensa che nei quartieri Kruciov, essendo stati costruiti con una mentalità ben diversa, non esiste nessuno spazio adibito alle macchine e quindi la situazione non è piacevole.


Articoli Recenti


Archivio


Categorie

Tags