karim
Blog

Guarda articoli scritti da Agosto, 2005

Oggi.. (sera)

Riprendo il discorso dell'ultimo post, ho l'umore che ormai tocca quasi terra. Ho tante cose che vorrei gridare, ma sinceramente non posso. Come potrei dire certe cose senza fare nomi e cognomi e senza offendere nessuno? Ho talmente tanta tristezza dentro di me che vorrei scappare oggi stesso e non farmi vedere mai più.

Ma scappare dove? Tornare in Lituania? Si potrebbe anche fare, ma ho alcune cose da pianificare qui che potrei portarmi dietro fino al mar baltico. Mi spiace che sia tutto così nero, soprattutto lo sarà dopo il 25, ma non posso fare niente. Cosa mi manca? Cosa vorrei? Mi mancano tante cose, ma non vorrei niente di materiale. Cosa mi scoccia è quello che vedo attorno a me, purtroppo non posso scrivere altrimenti offenderei i diretti interessanti.

leggi tutto...   Commenti   Categories: Blog

Oggi..

Oggi ho scoperto che il meteo di excite funziona. Piove e fa brutto, il Bates Motel è momentaneamente vuoto, il tempo passa è anche quest'estate sembra andarsene inesorabilmente. Rita partirà il 25 Agosto e questo mi spiace..

... oggi Shirley compie 16 anni, stasera farà una piccola cenetta con gli amici. Io non sono particolarmente "up" oggi, mi rendo conto che c'è un divario enorme tra me e le persone che mi sono attorno. Mi voglio ricordare di tutto questo perché un giorno (se non mi sparo prima), sarò genitore anche io.

leggi tutto...   Commenti   Categories: Blog

La fortuna è nel saper di essere fortunati

Ora che hanno aperto il primo tratto della A33, ovvero il pezzo di autostrada che porterà Cuneo alla civiltà, non ho più quel gran lavoro all'albergo. I dipendenti che lavoravano alla costruzione del casello mi occupavano gran parte delle stanze disponibili.

La giornata tipo non era delle più allegre, non parlo di me, ma degli operai. Sveglia alle 5:45, colazione alle 6, lavoro sotto il sole fino alle 18:30 con un'unica pausa a metà giornata. Il tutto per poco più di 1000€ al mese. Ogni operaio ha una sua storia da raccontare, per quel poco che li vedevo al mattino e alla sera cercavo di parlare del più e del meno. Giuseppe è calabrese, Evaristo è napoletano, Riccardo è anche lui calabrese... il fine settimana non tornavano nemmeno dai familiari, rimanevano qui a Centallo a far passare il tempo e a chiamare la famiglia con il telefono. Per il lavoro all'autostrada sono rimasti nella zona per più di 2 mesi.

leggi tutto...   Commenti   Categories: Blog

Distrutto

Praticamente non ho un muscolo che non mi fa male, questo è normale dopo tanta semi-inattività. La mia vecchia infezione non si fa sentire e io cerco di far bene attenzione a non farla riapparire. Evito tutti gli esercizi che coinvolgono le spalle in modo dubbio.

Oggi inizierò a lavorare a settori, spezzando i giorni con sedute di aerobica. Ho notato, con molto piacere, che è molto più facile mangiare da cristiano quando ci si allena che quando non ci si allena. Ovviamente questo vale per me, il mangiar di meno e bene è favorito dal fatto che tutta la fatica che faccio ad ogni seduta non voglio che venga sprecata inutilmente mangiando schifezze. I chili si prendono facilmente, ma perderli è tutta un'altra storia.

leggi tutto...   Commenti   Categories: Blog

Sono tornato

La palestra dove ho insegnato è tornata ad essere la mia palestra. Io sono cambiato, in peggio, ma non tutto è perduto.

Spero che possa essere veramente così. Tornare in quell'ambiente mi ha dato una carica che non sentivo da mesi, le pianificazioni per il futuro sono ottime, ringraziando il cielo ho alcune persone attorno a me che mi danno una mano e delle motivazioni non indifferenti. Spero di ritornare ai livelli di un tempo, anzi, meglio.

leggi tutto...   Commenti   Categories: Blog

Articoli Recenti


Archivio


Categorie

Tags