karim
Blog

Andiamo a Berlino, Beppe!

Come durante Italia '90, sono tornato ad emozionarmi per gli Azzurri, i giocatori sono grandiosi e la squadra gioca bene. Ieri la partita l'ho vista, ma esultare al goal di Grosso è un episodio isolato qui a Klaipeda.... purtroppo...


Ho sofferto per tutta la partita sperando di non arrivare ai rigori, avete visto Germania - Argentina? Avete visto che rigori tirano i tedeschi? Avevo paura, l'Italia giocava bene, ma i rigori sono una (quasi) lotteria irrinunciabile dopo 120 minuti.
Pirlo, Pirlo, Grosso, tiro a girare! GOAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAL!!! Brividi per tutta la schiena, tachicardia amille , urlo liberatorio dopo 119 minuti di sofferenza e pensante insulto+bestemmia contro il der spiegel. Al secondo goal del grandissimo Del Piero, prendo a pugni Enrico (te l'avevo promesso!) l'Italia arriva alla finale, avrei voluto uscire per strada e urlare come un pazzo, ma ho dovuto accontentarmi di quei 5 minuti durante i due stupendi goal.

Il brutto delle telecronache qui in Lituania è che dopo che l'arbitro ha fischiato passano 10 secondi di orologio e e si chiude il collegamento con la Germania. E' una doccia fredda, uno si aspetta un commento a caldo, le immagini dei giocatori in festa o dei tedeschi in lacrime, ma tutto finisce lì ricordandoti che oltre a subirti la telecronaca in Lituano, ti devi anche subire le loro regole.

Se sei all'estero come me e vuoi goderti almeno i due goal con il commento in Italiano, ecco un regalino da parte di Karim (che si trova in Lituania e gode come un matto a vedere gli azzurri in finale). Spero di averti fatto piacere.



tags: , , , , , , , , , ,

Categories: Lituania




Commenti



Articoli Recenti


Archivio


Categorie

Tags