karim
Blog

Trasferire la vostra ragazza lituana in Italia è la scelta giusta? Esistono altre possibilità?

Ho ricevuto un'email che secondo me rappresenta una situazione molto comune:

Buonasera mi chiamo Marco le scrivo da Torino. Bhe per prima cosa le faccio i complimenti per il suo blog. Ho letto davvero un sacco di cose interessanti. Ma le scrivo come penso ormai le scriveranno migliaia di persone per avere qualche dritta.

Sono fidanzato da circa un anno con una ragazza lituana. Per il momento faccio avanti e indietro e ci vediamo una volta al mese. Ma presto ho intenzione di portarla qui. Contiuiamo a comunicare in inglese e ogni tanto ci infiliamo in mezzo una parola di italiano e di lituano. Il problema più grosso sarà quello di trovarle un lavoro e davvero non so dove sbattere la testa e che idea farmi venire. Ovvio che lei dovrà prima prendere confidenza con l'italiano ma poi? ... su che settore possiamo orientarci? Ha qualche consiglio da darci?

Lei ora studia amministrazione e per mantenersi gli studi lavora in un kavinè ... Penso che sarà durissima ma ci voglio credere, tutti mi hanno sconsigliato di portarla qui ma non sto ascoltando nessuno spero non sia un fallimento. Lei avrà tante difficoltà ma ho intenzione di starle vicino. Non so nemmeno da dove cominciare. Se ha qualche consiglio da darmi la ringrazio davvero, colgo l'occasione per farle gli auguri per un buon Natale e per un sereno 2009, Marco.




Caro Marco, in questo periodo di crisi economica la vedo già molto dura per gli italiani in Italia e quindi non me la sentirei di consigliare ad una bella lituana di trasferirsi in Italia per trovare lavoro. Generalmente i lituani conoscono bene l'inglese ed il russo, perché andare a sbattere la testa in Italia quando l'Inghilterra propone leggi migliori, stipendi migliori e soprattutto è più semplice da raggiungere via ryanair?

Vista la tua situazione posso darti qualche consiglio.
Trovate una lingua comune: l'inglese è ok per gli inizi, ma poi bisogna parlare una lingua che uno dei due conosce bene. Parlate italiano o lituano, all'inizio sarà difficile, ma poi sarà tutto molto più semplice.

Portare lei in Italia può essere causa di tanti problemi, non conosco bene la tua situazione, ma non pensare che le troverai lavoro facilmente. Dove abiterete? Quanto tempo potrà lei vivere in Italia senza percepire uno stipendio? Sarà indipendente o si dovrà basare su di te per tutto? Come la prenderanno i tuoi genitori? Sarà accettata dalla tua famiglia?

Avete mai pensato di trasferirvi entrambi in un altro paese? Non hai mai pensato di trasferirti tu in Lituania?

Qualsiasi decisione possiate prendere, non siate sprovveduti, nel tuo caso hai deciso di portare lei in Italia, secondo me puoi valutare già la situazione prima di preparare le valigie alla signorina. Esistono decine di servizi su internet che ti possono aiutare a valutare la situazione e capire se portare lei in Italia è la scelta giusta. Nel caso decidessi tu di venire qui, sappi che il mestiere di traduttore e/o insegnante di italiano è inflazionatissimo.

Categories: Blog Donne Italia Lavoro Lituania




Commenti



Articoli Recenti


Archivio


Categorie

Tags