karim
Blog

Estonia, il voto elettronico è realtà

Estonia, il voto elettronico è realtà:
La Corte Suprema di Tallin approva l'uso del metodo elettronico a partire dalle prossime elezioni locali, che si svolgeranno ad ottobre. Si votera' da casa. I parlamentari: siamo pronti al voto via Internet

Intanto io mi faccio due risate, perchè l'Estonia è pur sempre uno dei fanalini di coda dell'Europa anche se io non ho mai visitato Tallin, ma ho visto sia Vilnius e Riga e posso dire che noi stiamo molto meglio. Il problema è che gli italiani vanno sempre in leggera controtendenza, quindi mentre uno stato come l'Estonia risulta uno dei più informatizzati al mondo, noi siamo ancora costretti ad usare una 56k e il massimo della broadband flat che ci possiamo permettere è una 128kb al prezzo di 44€ al mese.

Porca puttana dico io! Se proprio ci vogliono abbandonare e non darci l'adsl, ma almeno fate un'offerta isdn ad un prezzo ragionevole. Dato che la 640 kb/s ora costa 19€ al mese, almeno date l'isdn a 10€ al mese canone compreso e non a 44€! Che cazzo di paese è questo???

Sono sempre dell'idea che l'unica è dare fuoco alle centraline telecom, la protesta costerebbe 1 litro di benzina ad ogni riparazione senza adsl.

Ma come può l'Italiano medio leggere il giornale la mattina e non spararsi?

Categories: Internet




Commenti



Articoli Recenti


Archivio


Categorie

Tags