karim
Blog

Stai guardando gli articoli nella categoria Donne

Fate molta attenzione agli italiani all'estero

In cinque anni che ho passato in Lituania, ho conosciuto moltissimi italiani. Di tutti questi italiani che risiedevano in Lituania ne ho conosciuti ben due che si salvano, entrambi si chiamano "Mirko" mentre tutti gli altri bisognava evitarli e farsi vedere il meno possibile in loro compagnia. La mia esperienza ovviamente si può estendere, con i dovuti cambiamenti, a qualsiasi paese.

Una lituana che conosce bene l'Italia: intervista a Tolvaida

Trovare una lituana che conosca bene gli italiani non è facile, ma tra le varie amicizie che ho coltivato nella mia permanenza in Lituania, una ragazza in particolare potrebbe dare una buona visione di come le lituane vedono e vivono l'Italia.

Quanto è difficile capire una ragazza lituana: la testimonianza di un ragazzo italiano che non voleva darsi per vinto

Ricevo una lettera interessante da un ragazzo che mi chiede delle risposte che proprio non so dare. Cosa può esserci alla base delle stranezze nel comportamento di una ragazza lituana? A volte ti aspetti un sorriso ed invece è imbronciata, offesa, arrabbiata per qualcosa che non hai la minima idea di cosa sia. Cerchi di indagare ponendo domande, cercando di indovinare qual é il problema e senza pensare alla stupidità della situazione. Ma la soluzione non c'è e l'unica cosa da fare è aspettare senza far niente. Almeno questo è ciò che farei io al posto di questo ragazzo.

E' la Lituania meta di turismo sessuale? Per molti italiani si


Anche se continuo a ribadire che le donne lituane sono istruite, indipendenti e caratterialmente molto forti, c'è chi ancora confonde la Lituania con i paesi dell'est nella situazione sociale degli anni '80. Lo stereotipo mi ricorda molto il film Un sacco bello di Carlo Verdone dove in un dei tre personaggi del film, interpreta Enzo un ragazzo sulla trentina che sta organizzando un tour del sesso a Cracovia e non riesce a trovare un compagno di viaggio.

Illuminante una frase di "Enzo" all'amico che non vuole più partire:


E poi scusa,
avemo fatto il passaporto
avemo fatto il visto
avemo comprato le carze de seta
avemo comprato le biro!

Di nuovo a radio24, ma stavolta su Melog 2.0

Oggi sono stato ospite del programma Melog su Radio24 per parlare delle donne dell'est. L'intervento è stato breve, ma emozionante. Appena uscirà il podcast, mi ascolterò la puntata per intero e scriverò tutto ciò che avrei voluto dire.

In partenza. Rientro in Italia per metà Aprile

Si, tra circa tre settimane partirò da Klaipeda per tornare a Cuneo, in Italia. La decisione non è stata sofferta, ma molto ponderata. Perché rientrare in Italia? Perché non rimanere qui o andare in un altro paese?

I russi in Lituania una realtà concreta ben difficile da sradicare

Secondo alcuni dati che mi sono giunti per via orale (quindi da confermare), sembrerebbe che in Lituania la presenza dei russi sia il 6-7% della popolazione. Qui a Klaipeda si arriva ad un picco del 30% di russi forse a causa della stretta vicinanza con Kaliningrad, l'enclave russa sul mar Baltico.


Articoli Recenti


Archivio


Categorie