karim
Blog

Guarda articoli scritti da Gennaio, 2008

Spiscia la notizia

Striscia la Notizia questa sera ha mandato in onda il video dell'incontro Cusumano - Strano. Il servizi si divertiva a contare gli insulti di Strano, tant'è che Ezio Greggio, una volta finito il servizio, si è divertito a imitare Strano indossando gli occhialini scuri e lo scialle rosso e dando sfogo alla sua abilità di comico. Una vera perla di comicità degna della prima serata.

Squali

L'impressione che ho in questo periodo è di essere Nemo in un acquario di squali, ogni occasione è buona per chiederti qualcosa, per farti pagare... soldi, soldi e ancora soldi. Quando nella buca delle lettere vedo qualcosa di nuovo mi viene già paura, quale sigla si saranno inventati stavolta? ... inail, irpef, ici, inps, aci, oci, eci, uci e vi. Vi come vaffanculo.

Mumble mumble ovvero: mancolicani

In questi giorno provo un profondo schifo viscerale nei confronti dell'Italia politica. Ripeto: "l'Italia politica". Ditemi quello che volete, ma sono giunto alla conclusione che con i meccanismi contorti dell'Italia è meglio avere nulla a che fare, qualsiasi altro paese europeo è molto più civile del nostro.

Il lavoro nobilita...

Da poco è tornato Dario dall'Australia, dopo un'assenza di quasi 1 anno. La sua avventura purtroppo non è stata condivisa, ma da quel poco che mi ha raccontato deve essere stato uno di quei viaggi che ognuno di noi dovrebbe fare, purtroppo (o per fortuna) non posso più permettermi di andare in giro a cazzeggiare come facevo un tempo, ma se potessi tornare indietro cazzeggerei il doppio.
Mi sono scelto un lavoro che mi diverte e che si avvicina il più possibile a quello che facevo già prima, non c'è da vergognarsi nell'essere pagati a fare ciò che si diverte e soprattutto il lavoro fa male, non quanto tale, ma quanto concezione.

leggi tutto...   Commenti   Categories: Blog

La felpa di Wordpress




La foto fa schifo perché ho dovuto specchiarla in modo che si leggesse il logo di wordpress. Devo dire però che mi sta bene... è una L.

leggi tutto...   Commenti   Categories: Blog

Perfetto! Di nuovo a casa

Sono felicemente tornato a casa, ho di nuovo le mie irrinunciabili comodità. posso andare in bagno e fare il concerto di Natale senza dover uscire e vergognarmi, posso girare nudo per casa, guardare la TV in Italiano, usare il mio Mac, andare a dormire, mi sento di nuovo io.

Dall'aeroporto

Un saluto dall'aeroporto di Vilnius, dove il wifi internet è gratis e il pranzo al "Kavine" costa il doppio che in qualsiasi altro posto. Siamo qui, tutti e tre, con 45kg di valigie, un passeggino e Greta che dorme profondamente. Se tutto va bene tra 1 ora facciamo il checkin. Ci si rivede in Italia.


Articoli Recenti


Archivio


Categorie